Frontiers Health, a Berlino si discute il futuro della Sanità Digitale

mm

Frontiers Health, il 16 e il 17 novembre a Berlino si discute il futuro della Sanità Digitale tra startup, aziende e investitori da tutta Europa.

Seconda edizione di Frontiers Healthuno dei più importanti eventi europei tra quelli dedicati alla Sanità Digitale. Il 16 e il 17 novembre a Berlino si parlerà dunque del presente e del futuro dell’healthcare, uno dei settori che in questi ultimi anni sta vivendo un’evoluzione esponenziale.

Frontiers Health è uno spin-off di Frontiers Conference, iniziativa italiana nata nel 2005 che oggi organizza in tutta Europa eventi incentrati sull’innovazione digital. Saranno più di 100 le startup che parteciperanno all’evento oltre a più 400 tra stakeholder e investitori.

Startup & Investor Lounge

Questa seconda edizione è caratterizzata da una novità, lo Startup & Investor Lounge, ovvero un’area interamente dedicata agli incontri business tra startup, investitori e aziende. L’obiettivo degli organizzatori è quello di mettere insieme il più alto numero di player del settore in modo da creare un network capace di re-inventare l’healthcare.

Le tematiche al centro del dibattito saranno le nuove soluzioni terapeutiche digitali, la loro integrazione nelle pratiche di assistenza sanitaria, la necessaria evoluzione delle figure professionali del settore, il coinvolgimento dei pazienti nell’utilizzo dei nuovi strumenti, il futuro dell’assicurazione sanitaria e dei trial clinici, le nuove strategie di finanziamento, il ruolo dell’industria farmaceutica e la “Medicine of me”.

Ospiti e speaker

Tanti gli ospiti e gli speaker del Frontiers Health 2017, tra cui segnaliamo Roberto Ascione (CEO di Healthware International), Eugene Borukhovich (Global Head, Digital Health Incubation & Innovation di Bayer), Kristin Milburn (Strategic Partnerships Head, Digital Acceleration Lab di Novartis), Valerio Nannini (Senior Vice President Head of Strategies and Performance di Nestlé), Jeff Dachis (Founder and CEO, One Drop), Indra Ioshi (Clinical Lead for NHS England), Mariarosaria Taddeo (Research Fellow, Oxford Internet Institute), Bart van der Sloot (Senior Researcher, Tilburg Institute for Law, Technology and Society), Francesca Fedeli e Roberto D’Angelo (Founders FightTheStoke).

AR VR
Digital Health